Mission (not im)possible: To be Mobile First

Partiamo dall’errore: la progettazione della versione mobile di un sito web è subordinata a quella desktop. Viene studiata la struttura, vengono progettati i contenuti, viene definito il layout...e solo dopo aver completato la versione desktop, si passa alla progettazione mobile. Il risultato? Un sito costruito con la tecnica “ad incastro” che, se visto da tablet o smartphone, risulta un puzzle disequilibrato e non funzionale, perchè il problema più grande è “farci stare tutti i contenuti della versione desktop in uno schermo (molto) più piccolo”. Siamo seri: non è questo l’approccio giusto. [...] Leggi tutto

Condividi su:

Facebook LinkedIn Twitter